martedì 13 gennaio 2009

SMARRIMENTO E SILENZIO


Diamo sempre tutto per scontato, tutto.. tutto e tutti..
Sappiamo che domani ci sveglieremo e una nuova giornata svolgera' come tante altre.. con i visi ancora addormentati ci prepariamo a viverla e cosi usciamo di casa e ...tra automobilisti impazziti motociclisti instabili ,grossi camion prepotenti e scolaretti con il peso del sapere sulle spalle.. gia'..
ricordo quando ero io una scolaretta... come odiavo quel pulmino ... e ricordo mia madre quando mi preparava la colazione , controllava la mia cartella e mi spazzolava i capelli mentre si raccomadava tutto il meglio.. e io non vedovo l'ora di crescere per dare un fine a tutto questo..
voglio essere indipendente.. lavorare.. vivere da sola.. !
E cosi' ho poi fatto.. amici, tanti , sempre e ovunque .. solo amici.. e mi chiedo .. ma la famiglia?
mia madre che chiama in continuazione.. rimproveri.. : non vieni mai a trovarci! E io.. ma credo noi.. lasciamo passare ... sorvoliamo.. tanto e' normale che poi .. vado a trovarla e lei e' la' , sempre sorridente come lo e' ora.
Le mamme!
Che fenomeno della natura...se ora.. che di anni ne ho 35 , mi fermo a pensare a tutto quello che una mamma sopporta e sacrifica per i propri figli.. mi vengono i brividi.. chi altro meglio di loro potrebbe mai ?? Chi mai piu' di loro , potra'mai davvero amarci fin nelle viscere senza interessi e egoismo... in qualunque modo noi siamo ... parliamo... e agiamo?
Chi piu' di una madre sa perdonarci e lo fa davvero... dal profondo del cuore.. chi???
io credo e ne sono certa... nessun'altro al mondo!
E allora perche' quando l'abbiamo davanti non riusciamo a dirgli quanto le vogliamo bene? Quanto siamo felici quando ci chiama al telefono.. quando ci chiede come stiamo, quando ti fa gli auguri ad ogni onomastico .. compleanno e ogni festa che arriva... quando a natale ti da la busta e ti dice: non e' tanto, ma e' quello che posso. Ma che possono cosa? Siamo noi che dobbiamo ora farla sentire immensamente unica... per loro noi.. saremo sempre i suoi bambini, ma noi ormai adulti.. difronte a certe frasi , gesti e parole.. ancora non osiamo.. non diciamo.. e rispondiamo .. grazie mamma!
... ridiamogli solo un quarto dei baci e carezze che lei ha dato a noi.. e sara' la donna piu' felice del mondo.
molte volte.. mi capita di pensare a un brutto giorno, quando ... forse , non ci sara' piu... io non ci credo.. scaccio il pensiero piu' lontano possibile, perche l a mia mamma non puo' lasciarmi! purtoppo .. la vita e' imprevedibile e anche se una persona matura e consapevole, sa che la sua mamma e' ammalata... spera sempre... perche' certe cose non capitano a noi!
La donna ormai grande, non potra mai accettare questo stacco... il cuore non si uniformera' mai piu'... si resta smarriti... e' normale... perche' il nostro unico punto di riferimento.. ormai non c'e piu'... ogni gesto frase oggetto... odore che ce la ricordera' , sara' un forte dolore... perche' la mamma... e' una grande fonte d'energia e anche se noi non ce ne accorgiamo... lei vive in noi sempre.. ecco perche' io sfuggo questo pensiero, ma so che ... non si e' mai pronti a questo.
Io cara Amica, ti voglio solo dire che... hai una forza grande... che la vita ... per te e' gia cambiata .. che tu hai tanto amore da dare e che non smetterai mai di pensare a lei come di continuare il tuo cammino. Lei c'e'.. forse ora.. in modo piu' profondo di prima... e tu ... parlerai ancora con lei..
amica mia... fidati di me...
Abbraccia forte .. urla... grida... piangi... ama... e vivi.. ora con una luce diversa... perche' lei e' dentro di te... e ci sono persone che hanno bisogno di te... ora e sempre.... ora sarai tu il loro punto di riferimento.
Ti sono vicina.. cosi'.. un po' a modo mio.. come tu sai...
Un abbraccio

5 commenti:

alex ha detto...

giusy, sai spesso togliere il potere di qualsiasi commento.
Mi unisco al tuo abbraccio per la tua amica.

lucy ha detto...

bellissimo tutto cio' che hai scritto,contiene un sacco di indirezioni da capire e sottolineare.
Grande forza per la tua amica da parte mia.

Nicky ha detto...

Amica mia, ti ringrazio per queste splendide e vere parole..

In questo momento provo smarrimento e dolore ma so che lei è con me, vicino a me, dentro di me.
E il suo sorriso continua a vivere in me..

Grazie per essermi vicina.

Ti abbraccio forte.
Nicky

Nicky ha detto...

Grazie anche ad Alex e Lucy.

Le perle nere sono rare e preziose, per questo vanno custodite con cura, amore e attenzione.. grazie Giusy, sei una perla di rara bellezza !

coconutstar ha detto...

niky:
bhe',.. ricordi? Il nome.. e' stato suggerito da te :)
Un abbraccione