giovedì 30 ottobre 2008

HALLOWEEN


Immaginate di trovarvi in una tranquilla cittadina, al tramonto, e di imbattervi in torme di fantasmi, diavoli, streghe ed altre poco accomodanti creature. I casi sono due: o avete le allucinazioni, oppure il calendario segna il
31 di OTTOBRE!!!
Chi di voi non ha mai sentito parlare della notte di Halloween? Si tratta di una celebrazione molto radicata nella cultura americana ed in quella anglo-sassone in generale, ma da diversi anni a questa parte pure l'Italia ha accolto - a modo suo - questa preziosa occasione per dar libero sfogo alle più macabre e divertenti fantasie. Per certi versi, potremmo assimilare Halloween al nostro Carnevale, seppure orientato decisamente verso l'aspetto più oscuro, soprannaturale, della realtà. Ed è proprio per questo che i giovani e giovanissimi adorano tale festività, la quale offre tra l'altro un'ottima occasione per sfogare e trasformare in gioco tutte le paure più o meno coscienti che ribollono nelle profondità della mente.
Il termine Halloween deriva dal fatto che il 31 di ottobre è la vigilia di Ognissanti, ovvero il giorno in cui la tradizione cristiana celebra tutti i santi, in blocco, nessuno escluso. Questa data, il 1° novembre, è denominata in inglese All Hallows' Day. A questo punto occorre tenere presente che presso i popoli antichi (e pure per gli ebrei di oggi) il giorno non incomincia allo scoccare della mezzanotte, bensì qualche ora prima, al tramonto.
Ecco perchè, per esempio, si attribuisce tanta importanza alla vigilia di Natale: il 24 dicembre, infatti, non è solo il giorno prima, ma costituisce senza soluzione di continuità la prima parte del Natale stesso.
LA ZUCCA :
L'etimologia del termine "zucca" è incerta.
Secondo il dizionario Zingarelli, potrebbe derivare dal latino cocutia ("testa"), successivamente trasformato in "cocuzza", "cozucca" e, infine, zucca.
Le varietà di zucche sono moltissime e diverse da paese a paese. L’origine della famiglia delle zucche è sconosciuta.
Gli Egiziani, i Romani, gli Indiani d’Oriente, gli Arabi, gli africani del Niger danno testimonianza della loro conoscenza e coltivazione, seppure di varietà diverse. Così come diverse furono quelle portate da Colombo. Ma allora la zucca da dove arriva?
Grande o piccola, oblunga, bislunga o tonda, liscia o rugosa, costoluta o bitorzoluta, verde, gialla o striata, la zucca non è nata in Italia.
Arrivò, addirittura, dall'India e gli esperti - catalogandola come Lagenaria vulgaris - ne fecero a priori un cibo per mense contadine, che nei secoli avrebbero però originato ricette squisite. Poi, con la scoperta dell'America, giunsero una dopo l'altra zucche grandi come le tre cucurbite: pepo, maxima e moschata.
Colpirono la fantasia, ma piacquero anche al palato, tanto che ne sono derivate le specie oggi più diffuse e consumate in Lombardia, Veneto ed Emilia, le regioni dove l'ortaggio si è meglio acclimatato, dov'e' coltivato in maniera intensiva in piccole aree e dove il suo consumo è abituale tutto l'anno (e non occasionale, come in Campania, in Puglia o in Sicilia).
La zucca appartiene alla grande famiglia delle Cucurbitacee della quale fanno parte, per esempio, anche i cetrioli e i cocomeri.
Quelle usate più comunemente in cucina appartengono alla specie Cucurbita maxima (es. Zucca Marina di Chioggia) e Cucurbita Moschata (es. Zucca di Napoli).
Ai tempi dei romani, svuotata della polpa ed essiccata, la zucca diventava un contenitore leggero ed impermeabile, usato, per esempio, per trasportare il sale o il vino, il latte o i cereali.
A seconda della forma, da alcune zucche sono stati ricavati anche piatti. Ciotole e cucchiai o, addirittura, strumenti musicali come maracas sudamericane.
.......................... Buon halloween a tutti.... aahhhaaha .... Giusy

lunedì 6 ottobre 2008

CALDE NOTIZIE DAL MI SEX




Ecco appena trascorsi i Tre giorni all'insegna dell'erotismo, anche quello più spinto svoltosi a Milano il «Misex». L'appuntamento sempre al Centro Congressi Milanofiori.
Protagoniste, ballerine e lap dancer, stelle e stelline dell'hard internazionale, da Natalli D’angelo a Heidi Cassini, da Greta Martini a Vittoria Risi, a Maurizia Paradiso, a Melany Moore, regina della lap dance acrobatica.
Un'edizione, quella appena passata , particolarmente «bollente», con orario esteso per accontentare i nottambuli (venerdì e sabato le porte si apriranno alle 17.30 per chiudersi solo allo scoccare delle 3)
Il «Mi-sex school», ha assecondato i voleri del pubblico, con docenti come Valentine Demy, Kristine Klaus e Natasha Kiss per i corsi definiti «Sesso di coppia», «Strip e Lap Dance» e «Diventare Pornostar».
A poca distanza si sono svolti i provini per aspiranti porno-attori, con contorno di master di regia hard.
Grande spazio all’esibizionismo, in particolare «al femminile», con una «mostra» di autoscatti di donne che amano mostrare il proprio corpo.
A sottolineare la volontà di dare spazio all’esibizionismo femminile, la direzione della manifestazione ha deciso di lanciare l’operazione Nude alla meta: ingresso gratuito a tutte le donne che, coraggiosamente e liberamente, accetteranno di spogliarsi all’ingresso (dove sarà allestito un guardaroba protetto) e di entrare a Mi-sex coperte solo da un cache-sex e (se lo desiderano) da una mascherina per il volto.
Decisamente a tema, infine, la presenza in mezzo al pubblico della troupe di Naked News, il tg di entertainment nato negli Stati Uniti nel 1999 e in onda anche in Italia dal 13 marzo.
Lo show nel quale le conduttrici si spogliano mentre leggono le notizie principali della giornata, seguirà la manifestazione per proporre ai suoi utenti attraverso il sito internet www.nakednews.it e sui telefonini le notizie più piccanti.
In chiusura della manifestazione sono come sempre, stati assegnati gli ambiti Gran Prixxx Mi-sex. E sabato 27, dalle due di notte, l'after show ufficiale della manifestazione, nel privè riservato a Mi-sex al Cafè Atlantique e' stato un delirio!!
E ora... cari lettori, aspetteremo la prossima edizione.. che .. arrivera' in altra data.. !!

venerdì 26 settembre 2008

COME FAR DURARE UN AMORE


Una mamma e un bambino stanno camminando sulla spiaggia.
Ad un certo punto il bambino dice: "Come si fa a mantenere un amore?"
La mamma guarda il figlio e poi gli risponde: "Raccogli un po' di sabbia e stringi il pugno...."
Il bambino stringe la mano attorno alla sabbia e vede che più stringe più la sabbia gli esce dalla mano.
"Mamma, ma la sabbia scappa!!!"
"Lo so, ora tieni la mano completamente aperta..."
Il bambino ubbidisce, ma una folata di vento porta via la sabbia rimanente.
"Anche così non riesco a tenerla!
"La mamma, sempre sorridendo: "Adesso raccogliine un altro po' e tienila nella mano aperta come se fosse un cucchiaio... abbastanza chiusa per custodirla e abbastanza aperta per la libertà."
Il bambino riprova e la sabbia non sfugge dalla mano ed e protetta dal vento.
"Ecco come far durare un amore..."
Quando troviamo una persona speciale, subentra inconsciamente l'ansia della perdita e quindi cominciamo a stringere, a chiudere , a possedere la nostra conquista, ma , dimentichiamo sempre , che le persone non ci appartengo, noi , non apparteniamo a nessuno e dobbiamo far tesoro del tempo che le persone amano passare al nostro fianco, e godere delle loro passioni , dei loro impegni , delle loro esigenze , dei loro spazi; sarà' ancora più' bello Amarsi nella consapevolezza del desiderio di stare insieme.
.........................................................................................................Giusy

lunedì 22 settembre 2008

TOC TOC , SONO IO


Accidenti .....chiedi ; ...chi e'?....... E non risponde nessuno, quindi... nel timore non apri ma ..... guardi appena dall'occhiello della porta, quasi senza respirare , perche' sai che al di la' c'e' l'ignoto, ce' qualcosa che non si conosce, che essendo fuori dalla nostra porta, non vogliamo, ma non vediamo nulla, quell'occhiello e' troppo piccolo , non si vede nulla ;..... ci chiediamo, ti ho chiesto chi sei e non rispondi... perche' dovrei aprirti? Chi sei? Si urla piu' forte e piu' forte quel silenzio della non risposta ci entra dentro..... il nostro cuore comincia ad aumentare i suo battiti, le mani tremano e diventano fredde... , ma ancora ... TOC TOC !! ... CHI SEI???? Chi sei? Perche' non mi rispondi? Perche' non mi dici cosa vuoi ? Fatti vedere.. voglio vedere chi sei e sapere cosa vuoi.... !
Perche' mi preoccupo? La mia porta e' blindata e chiusa a chiave , l'antifurto e' collegato e attivo, io sono al sicuro nella mia casa e non apriro' mai la mia porta se non mi dirai chi sei e non ti farai vedere!
Una volta sono entrati dei ladri, qui nella mia casa sicura, tutto era in subbuglio, tutto orami non m'apparteneva piu'.... nulla era al suo posto , nulla portava ancora il mio odore ma l'odore di loro... , loro che sono entrati con la forza e hanno spazzato via tutto cio' che era sicuro , sereno felice... come ho vissuto dopo? Bene , mi dico, ho rinfortato le sbarre di ferro alle finestre , ho cambiato la blindatura e ottimizzato l'antifurto quindi ora vivo bene e sicura, bhe' con tutte queste sicurezze che ho posto , impossibile entrarmi dentro ancora, impossibile derubarmi ancora dei mie sentimenti, del mio equilibrio, della mia intimita'.. impossibile !.... Cosa vuoi?
PERCHE' non mi rispondi.... chi ti ha detto di venire qui alla mia porta ? Cosa cerchi ? Chi cerchi, vattene... Vattene via!!
Quanta paura dal mio essere sicura, che mi faceva quel silenzio e quel TOC TOC... non smetteva.. continuava.. era li, sempre.. bussava in continuazione ma io temevo... non volevo aprire.. dimmi chi seiiii??? Perche' ho cosi paura? Dopo tutto , basta aprire no?
Ma, quando siamo stati gia' schiacciati nel nostro io... .. la paura e' tanta, ma quel toc.... mi ha portata ad avvicinarmi a quella porta, presa dall'angosciA mista a timore, paura... basta ora apro ! ......
Sei tu?! ....... si .........., sono io.
Ma perche' non mi hai risposto?
perche' non volevo invaderti.... il mio Toc era qui, c'era e si e' fatto sentire da te ... ma dovevi essere tu ad aprirmi... perche' se non aprivi io sarei rimasto qui ad aspettarti. Ma ora sono qui e tu mi hai aperto....... posso entrare?
.......................... E li, il cuore si ferma.... e vivi d'emozioni.
............................................... dedicato a te, che sai...........Mi vida.

venerdì 19 settembre 2008

ARRIVA IL MI-SEX


RIECCOCI ......siete pronti per la nuova avventura MI-SEX settembre 2008 ??
Ciao a tutti;
i fedeli lettori di pelenere gia' lo sanno ;
per i nuovi e occasionali... v'informo che , ogni anno da ormai 5 ; sono inviata da alcui blog , al Mi-sex, faro' domande agli attori e attrici, parlero' con i registi piu' famosi , indaghero' sulle nuove scoperte e scattero' foto a tutte le varie ' attrazioni ' ..... faro' tesoro del materiale e lo girero ' alle persone che non ci sono potute andare per tenerle al corrente di tutto cio' che riguarda le novita' e curiosita' di questo mondo.
Sara' come sempre , un'impresa molto divertente che cerchero' di svolgere nel migliore dei modi , con semplicita' , ironia e un pizzico di ..... peperoncino .
Mhhh.... pizzico di peperoncino?? Facciamo anche una cammionata ..... :)
A presto .......................... Giusy

mercoledì 10 settembre 2008

VOGLIO CAMBIARE VITA



Bhe', quanti di noi l'abbiamo detto.. almeno una volta nella vita?Quanti poi l'hanno davvero fatto?
Siamo tutti mezzi esauriti e mezzi sclerati.. poi ci sono i finti felici... ma se fate un resoconto delle loro giornate... bhe' .. lavorano 16 ore al giorno.
E' vero, qui in Italia si sta davvero molto bene, ce tutto cio' che una persona pou' desiderare e ti da mille occasioni sotto qualsiasi aspetto, ma... c'e' sempre un ma.. manca la qualita' della vita, sopratutto al nord.
Lo stress, ormai e' diventato la malattia del secolo con conseguenti depressioni piu' o meno riconosciute.
In uno di questi giorni ... sapete, quelli che si vivono con i punti di domanda... navigando qua' e la' ho trovato un sito : www.voglioviverecosi.com ci sono un sacco di informazioni e testimonianze di chi ha smesso di chiederselo e ha agito ....
Altro che esperimento Big Bang!!!
Un abbraccio a tutti ..e .. chissa'... magri il prossimo post ve lo scrivo dall'altra parte del mondo.
..........................................................................post scritto da Giusy

martedì 29 aprile 2008

LA CLASSIFICA DEL PIACERE


Gli italiani sono tra i primi al mondo nel raggiungere il piacere.
È quanto emerge dalla Sexual Wellbeing Global Survey di Durex, secondo cui il 66% di uomini e donne del nostro Paese riesce a raggiungere il piacere quasi ogni volta, contro il 48% della media mondiale. Gli italiani si posizionano così in vetta a un'ipotetica classifica europea insieme agli spagnoli e mondiale insieme a messicani e sudafricani.

In fondo alla classifica del piacere, tra coloro che raggiungono meno frequentemente l'orgasmo, troviamo, in Europa, gli inglesi (53%) e i francesi (48%), mentre nel mondo con il 24% i cinesi e gli abitanti di Hong Kong.
La ricerca è stata condotta su un campione di 26.032 persone in 26 paesi, con l'obiettivo di definire in maniera completa quali sono gli elementi che costituiscono il benessere sessuale. Secondo lo studio, nel mondo, il 58% di chi raggiunge solitamente l'orgasmo si dichiara contento degli aspetti emotivi della propria vita sessuale, rispetto al 29% di chi vi riesce solo di rado.

Dallo studio emerge pure che prendersi il tempo necessario può avere un impatto significativo sulla qualità degli orgasmi: gli italiani che si dichiarano pienamente soddisfatti dell'intensità dei propri orgasmi dedicano in media ai preliminari 7 minuti (3,9 minuti è il dato mondiale) in più rispetto a chi non lo è. Infine, è bene trascorrere più tempo con il partner: il 44% degli italiani che raggiungono l'orgasmo con regolarità vorrebbe trascorrere più tempo di qualità con la persona amata (38% il dato mondiale).
.......................................................................................Giusy

lunedì 28 aprile 2008

IL CANE PIU' BRUTTO DEL MONDO




Elwood, in braccio alla padrona Karen Quigley, ha vinto il titolo di cane Più' brutto del mondo sbaragliando una nutrita schiera di avversari.
Si tratta di un cane di 2 anni a quanto ho capito incrocio tra un Cane Nudo cinese (chiamato anche CHINESE CRESTED DOG) ed un Chihuahua .
La proprietaria, Karen Quigley, una signora del New Jersey naturalmente lo vede bellissimo e questo rafforza l'antico detto che la bellezza e'¨ negli occhi di chi guarda :-)
Sembra che c'erano altri Chinese Crested tra i concorrenti a cane Più' brutto del mondo il che "forse" confermerebbe che proprio una razza bellissima non e' :-)
Ogni scarraffone ... e ' bello a mamma suia' .....
..................................................................................... Giusy

venerdì 11 aprile 2008

DALLA PARTE DELLE DONNE









DALLA PARTE DELLE DONNE IL CUORE DI UNA DONNA E' COME IL CIRCO : C'è sempre posto per un buffone in più...
COSA SI DEVE DARE AD UN UOMO CHE PENSA DI AVERE TUTTO? Una donna per spiegargli come funziona!
PERCHE' LE VEDOVE NERE AMMAZZANO IL MASCHIO DOPO L'ACCOPPIAMENTO? Per non sentirlo russare.
PERCHE' GLI UOMINI VOGLIONO SPOSARE UNA RAGAZZA ANCORA VERGINE? Perché non sopportano le critiche.
QUAL E' L'UOMO PIU' INTERESSANTE IN ITALIA? Il turista
PERCHE' DIO HA CREATO L'UOMO? Perché I vibratori non tagliano l'erba.
COS'HANNO IN COMUNE IL CLITORIDE, GLI ANNIVERSARI ED IL WATER? Che gli uomini non ci azzeccano mai!
PERCHE' MOLTE DONNE FINGONO L'ORGASMO? Perchè molti uomini fingono nei preliminari
PERCHE' SOLO IL 10% DEGLI UOMINI VA IN PARADISO? Perché se ci andassero tutti sarebbe l'inferno!
QUAL E' LA DIFFERENZA TRA GLI UOMINI ED I MAIALI? I maiali non diventano uomini quando hanno bevuto
QUAL E' LA DIFFERENZA TRA UN UOMO ED UN PAPPAGALLO? Ad un pappagallo puoi insegnare a parlare a modo.
COS'E' CHE LE DONNE ODIANO DI PIU' QUANDO STANNO FACENDO SESSO DI BUONA QUALITA'? "Cara, sono rientrato!"
PERCHE' GLI UOMINI A LETTO SONO COME IL CIBO SCALDATO NEL MICROONDE? 30 secondi ed è tutto fatto!
QUAL E' LA MALATTIA CHE PARALIZZA LE DONNE DALLA CINTOLA IN GIU'? Il matrimonio
COSA E' SUCCESSO A QUELLA DONNA CHE E' RIUSCITA A CAPIRE GLI UOMINI?
E' morta dalle risate e non ha avuto il tempo di raccontarlo a nessuno.
PERCHE' GLI UOMINI HANNO LA COSCIENZA PULITA ? Perché non la usano mai.
COSA SUCCEDE AD UN UOMO QUANDO INGOIA UNA MOSCA VIVA? Si ritrova con più neuroni attivi nello stomaco che nel cervello!!!
PERCHE' DIO HA CREATO PRIMA L'UOMO E POI LA DONNA? Perchè gli esperimenti si fanno prima con gli animali e poi con gli umani!!!
PERCHE' AGLI UOMINI PIACCIONO LE DONNE INTELLIGENTI? Perché gli opposti si attraggono!
QUAL E' IL LIBRO PIU' SOTTILE DEL MONDO? 'Tutto ciò che gli uomini sanno sulle donne'
QUAL E' LA DIFFERENZA TRA GLI UOMINI E LA FRUTTA? La frutta prima o poi matura.
PERCHE' LE PILE SONO MEGLIO DEGLI UOMINI? Perché le pile perlomeno un lato positivo ce l'hanno.
IN COSA SI SOMIGLIANO GLI UOMINI E LE LUMACHE? Entrambi si trascinano, hanno le corna e credono che la casa sia loro!!!
PERCHE' UN UOMO NON PUO' AVERE UN BUON CARATTERE ED ESSERE INTELLIGENTE ALLO STESSO TEMPO? Perché sennò sarebbe una donna!!!!
COSA DISSE DIO DOPO AVER CREATO L'UOMO? Posso fare di meglio.
PERCHE' SONO NECESSARI MILIONI DI SPERMATOZOI PER FECONDARE UN SOLO OVULO? Perché gli spermatozoi sono maschi e non si fermerebbero mai a chiedere informazioni sulla strada giusta.
QUAND'É CHE UN UOMO PERDE IL 90% DELLA SUA INTELLIGENZA? Quando diventa vedovo
E QUAND'É CHE PERDE IL RESTANTE 10%? Quando muore il cane...

venerdì 28 marzo 2008

BUON FINE SETTIMANA


























Dedicato a tutti quelli che scappano... che scappano dal loro passato che li bracca senza tregua, mordendogli l'anima... che scappano così velocemente che il presente non è più presente, ma già passato... sempre con lo sguardo fisso al futuro, ma con la coda dell'occhio, sempre uno sguardo al passato, perché non si avvicini troppo, ma neanche si allontani completamente, perché tanto prima o poi ritorna.

Dedicato a chi non trova pace, perché in fondo le scorciatoie per l'inferno sono più rapide e veloci... perché la pace in fondo, cos'è... la pace dei sensi, dell'anima, interiore... un po' troppo faticosa da costruire... non esiste, forse è roba da santi.

Dedicato a chi cerca la felicità, ma di questa ha smarrito la strada, senza rendersene conto, perché in fondo, l'infelicità è tagliata e cucita dai migliori sarti, ti sia adatta come un cappottino, e, alla fine, ti diventa comoda come una pantofola... e piano piano, ti ci abitui e non senti quasi più quel rumore sordo, quel fastidio, quell'odore di stantio.

Dedicato a quelli del "perché forse non era destino"... perché il destino, a differenza del fato, ce lo costruiamo noi... e quella gabbia in cui vi siete infilati, la state costruendo con le vostre mani, sbarra dopo sbarra, bullone dopo bullone.

Dedicato a quelli che vivono per l'amore e in cerca dell'amore... perché l'amore non è roba da poeti e cantautori.. è impalpabile ma potente allo stesso tempo... come un fulmine... dedicato a quelli come me, che nell'amore ci credono... ma si sentono, ogni giorno, più naufraghi e confusi.....

http://vivico1987.spaces.live.com/default.aspx?partner=Live.Spaces&mkt=it-IT

.................................................................................................Giusy

mercoledì 19 marzo 2008

DUE AMICHE E UNA PASQUA !!


Eccoci arrivati anche quest'anno alla Pasqua .
Se il detto che accompagna questa ricorrenza e' vero : Natale con i tuoi , Pasqua con chi vuoi.... ;
dove andate? E se andate ......con chi?
Le offerte per questa festività' sono migliaia....basta andare su Google e mettere la magica parola PASQUA ..... si aprono mille proposte.. in Italia, in Europa nel mondo... la scelta diventa davvero difficile.
Devo dire , che ho avuto difficoltà' di scelta anch'io... la voglia di caldo, mi portava sul mar rosso... Capo verde...e cc.... ma i giorni disponibili non bastano.... quindi... pensavo alla nostra magica Roma , che sempre mi affascina.... oppure S.Margherita ... piccola e adorabile....ma poi... la decisione arriva dopo una cena con un'amica....( la mia compagna di vita e avventure )... a base di carne alla brace e del buonissimo vino rosso ...... responso : Milano Marittima !!!
Si, i 20 anni non li abbiamo Più', ma che colpa ne ho se la voglia di scatenarmi nel mitico Villa Papete e' Più' forte di me?
Saranno sicuramente giorni e notti ( soprattuto ) di fuoco, dove musica, divertimento, buon cibo e bellissima compagnia .... non mancheranno di sicuro.... ; solo che pero' poi.... penso, avrò' bisogno di qualche giorno per riprendermi ;) .
PS.
Dimenticavo..... la prima meta, era un centro benessere ; la stessa cosa direi... no?
Buona Pasqua a tutti ....... quelli che partono, quelli che restano.... quelli che vorrebbero ma non possono e anche a quelli che possono ma ...... non vogliono.
.................................................................................................................Giusy

giovedì 13 marzo 2008

PAZZIE D'AMORE


Chi non ha fatto pazzie per amore?
Non solo per raggiungere il cuore dell'amata/o ma anche per vendicarsi di un rifiuto.
Ecco alcune pazzie d'amore che hanno per protagonisti personaggi famosi:
_ Naomi Campbell tentò il suicidio, ingerendo una grande quantità di psicofarmaci, quando il ballerino di flamenco J.Cortes decise di lasciarla.
_ Clark Gable smise di recitare per tre anni e partì volontario per il fronte dopo la morte di sua moglie, Carol Lombard.
_ John Hinkley, nel 1981, sparò all'allora presidente USA Ronald Reagan perché l'attrice Jodie Foster non ricambiava il suo amore.
_ Ricardo Lopez, innamorato della cantante Bjork, quando seppe che lei amava un altro le spedì un pacco bomba e si uccise con un colpo di pistola, filmando il suicidio con una videocamera.
Gesti estremi , oltre ogni pensiero, ma quando si desidera cosi' tanto una persona, nulla Più' e' razionale... esiste solo l'istinto!
Ci sono pero' anche situazioni di esternazione dei nostri sentimenti , meno drammatici , che vogliono avere l'effetto ' stupore ' sulla persona che a noi interessa.... gesti, parole, dediche , serenate .... viaggi....
Voi cosa avete fatto di folle, per una persona per colpire il suo cuore ?
..........................................................................................Giusy

martedì 11 marzo 2008

MI SEX , ESPERIENZA....EXPLOSIVA !!!


















Anche quest’anno, si e’ chiuso il grande evento chiamato : mi sex (marzo 2008 ) , la fiera del’erotismo e del pornografico, che ogni anno attira migliaia di visitatori, curiosi di scoprire questo mondo , in una cornice fatta di spettacoli soft e hard che prendono vita tra le decine di stand di case di produzione e sexy shop.

L’inaugurazione di quest’edizione , vista anche la coincidenza dell’ 08.03 festa della donna ; e’ toccata a Rocco Siffredi , che allo scoccare della mezzanotte ha deliziato con la sua presenza , le molte fanciulle accorse solo per avere un suo autografo. Siffredi ha mostrato loro una foto d’arte del suo famosissimo cavallo di battaglia… ( ragazze…. Che paura !!!! )
Sul palco centrale si sono susseguiti, non stop, spettacoli erotici con il coinvolgimento del pubblico. Alcune zone di divertenti animazioni e "spettacolini" offerti dagli espositori, hanno completato l'offerta di Mi sex.
Erano presenti le protagoniste dell'Hard Academy, Valentine Demy, Kristine Klaus, Natasha Kiss. Maurizia Paradiso,la quale ha fatto molto parlare anche stavolta…( piccola discussione sul grande palco per la sua continua interruzione durante uno show , tra lei e il pubblico che ad un certo punto ha urlato: ci hai rotto il c… ! Vogliamo le giovani! .. Naturalmente era tutto calcolato , visto che le sue intenzioni. erano volute per pubblicizzare la nuova porno attrice che si stava esibendo. ).
Particolare attenzione e’ stata dedicata anche alle star del futuro come Eva Anderson, Caterina Baroni, Asha Bliss, Tia Carrera, Greta Martini ( conosciuta personalmente e devo dire molto graziosa ), Monica Maserati e Alessia Roma.

Le proposte per il pubblico femminile sono state un po’ Più’ numerose quest’anno, ma ancora troppo in minoranza :
Esibizioni sul palco centrale e all'interno dell'Erotik Theatre (con ingresso vietato ai "maschietti") del gruppo di stripmen Village Boys, nerboruti massaggiatori nell'adiacente stand del Conte Max e Dark Room a loro riservata.
Non poteva naturalmente mancare il grande Riccardo Schicchi che ha presentato le nuove scoperte per la sua scuderia, sempre presente al suo stand e disponibile a interviste , autografi ecc.
La mia esperienza personale e’ stata davvero positiva , divertentissima, quest’anno ancor Più’ di altri passati.

Ho diviso quest’avventura con la mia carissima amica Chiara; che con difficoltà’, riuscivo a tenere sotto controllo, si perdeva tra un massaggio erotico ai piedi e una danza al ‘palo’ in compagnia di ballerine lap.

Simpaticissima e’ poi stata la conoscenza con due grandi attori :


E Francesco Malcom


che ci hanno tenuto compagnia e fatte divertire per molto tempo .

Esilarante e’ stata anche la cena fatta nell’area riservate del mi sex( e ringrazio ancora per il gentile l’invito ) con gli attori prima citati, registi e fotografi del mondo hard… tra una portata e l’altra… nascevano battute e frasi degne di zelig !
Interessante e’ stata la conoscenza di Luigi Zanuso ( regista ) , presentatomi da Francesco Malcom ; devo dire , una persona dalla mente davvero poliedrica e molto socievole, che ha risposto senza esitare ad un paio di mie domande e mi ha poi omaggiata con tanto di dedica, di una copia del suo libro : 999 pensieri laici pro e contro l’uomo

Concludo dicendo che : la mente davvero non ha limiti , il buono e il cattivo sta dentro ognuno di noi ……. …… ma il giudicare e’ solo per le persone che non hanno nulla da dare.

Un ringraziamento particolare voglio farlo a:, Francesco Malcom e a Denis Marti’ ( per la loro simpaticissima e piacevole compagnia ) ,
a tutto lo staff citato per la loro disponibilità’e il loro interminabile…. Umorismo
a Luigi Zanuso per il suo gradito dono e a tutti coloro che si sono divertiti con noi…..
Ciao a tutti alla prossima edizione.




..................................................................................................GIUSY

giovedì 6 marzo 2008

CRESCERE TRA DUE CULTURE


Se in Italia e' una novità' il problema di quale cultura sceglierà' il figlio di una coppi mista, in Francia e' all'ordine del giorno già' da molti anni e infatti esistono consultori di etnopsichiatria per le famiglie di migranti che faticano a vivere tra due mondi, due culture, due religioni diverse.
Mentre per molti avere radici diversificate e' una ricchezza , per altri può' rivelarsi un dilemma.
Vi riporto degli esempi :
Il padre di Anila, e' meta' bretone e meta' antillese, sua madre e' originaria dell'India. Da lui ha ricevuto un'educazione cattolica con una punta di animismo , da lei , un'iniziazione al pantheon induista .
Crescere tra due religioni , dice Anila, e' come star seduti su due sedie..... e' scomodo.
Aurelie , invece , figlia di un mussulmano e una cristiana , ha scelto l'ateismo come una liberazione.
Ma non e' cosi' per un figlio di madre indu' e di padre cristiano : incapace di affrontare la scelta per timore di deludere uno dei due genitori...... il suo corpo , gli corre in aiuto : una grave infezione del prepuzio lo costringe alla circoncisione.
Molte volte, non pensiamo a queste cose, piccole sfumature ( cosi sembrano ) quando ci si innamora di una persona , magari proprio perché' cosi diversa da noi...... ma poi? Che succede poi? I figli di che religione saranno?
Ma non e' Più' semplice aspettare che i bimbi crescono e lasciar poi scegliere a loro?
................................................................Giusy

mercoledì 5 marzo 2008

CINQUE TAPPE PER STIMOLARE LA SORTE


Provate ,come fosse un gioco , a osservare il mondo intorno a voi con l'intenzione di trovarvi delle coincidenze.
Scoprirete che esiste effettivamente una serie infinita di segni inaspettati che tracciano un percorso :
* Tenete un diario Vale per i sogni , ma non solo: Più' sarete allenati a cogliere le coincidenze , Più' queste si moltiplicheranno. Chiedendo alla vostra mente una continua attenzione ai segnali sul vostro cammino, questi , diventeranno parte integrante della vostra vita. Il campo della coscienza si allarga , facendovi accogliere Più' facilmente le manifestazioni simultanee.
* Evitate di giudicare Quando vi sembra di aver intravisto una coincidenza, evitate di farvi condizionare dalla razionalità'. Non ditevi subito ' ma va.. e' impossibile ' , oppure: ' Non ha senso ', ma aspettate , datevi tempo : le coincidenze non sono necessariamente eventi straordinari .Non escludetene nessuna.
*Entrate in sintonia con l'ambiente Mettete da parte l'idea che i fatti e gli oggetti esistono di per se : ogni tradizione spirituale, cosi come la fisica quantistica , ci dimostrano il contrario.
*Capite i vostri bisogni Cercate di essere lucidi e onesti intellettualmente nei vostri confronti e chiarite con voi stessi di cosa avete realmente bisogno .E ricordate che , Più' una domanda e' chiara e Più' lo sarà' la risposta .
*Visualizzate la soluzione Concedetevi 10 minuti al giorno per rilassarvi e per immaginare , in modo dettagliato , la soluzione del vostro problema .Alla base dello sviluppo personale , questo tipo di esercizio offre risultati a volte davvero sorprendenti.
....................La fortuna e' arbitra della meta' delle nostre azioni..............
e come ha detto Milton Berle : .... Se la fortuna non bussa , costruitegli una porta! .............................
psychologies.it
......................................................................................................................Giusy

lunedì 3 marzo 2008

E' LA PAURA CHE CI FREGA !

http://astrologiascientifica.piuchepuoi.it
Nella vita non riesce chi è più bravo, ma chi è più audace . La persona audace è coraggiosa, ardimentosa, valorosa, forte, animosa, temeraria, spericolata, focosa, impetuosa: i sinonimi sono davvero tanti! Una persona audace ricerca le novità, approfitta di tutte le buone occasioni, non si spaventa e non indietreggia di fronte a nuovi compiti. È pronta ad imparare. Si mette continuamente in gioco. Le piace fare tantissime cose, imparare mille mestieri. Ha un grande spirito di iniziativa perché non è bloccata dalle paure. E riesce benissimo in tutto ciò che fa perché ha le convinzioni giuste per riuscirci. Considera la vita una sfida ed una crescita continua per cui approfitta di ogni occasione per darsi da fare, è una persona pratica e d’azione, non si arrende mai, ha sempre un obbiettivo chiaro e preciso da raggiungere e si sente sempre sufficientemente motivata. La persona audace ha imparato a tenere sotto controllo le paure, anzi a servirsene: le affronta senza pensarci due volte e va avanti!
Quando si trova di fronte ad un muro cambia strategia e prosegue nella direzione dei suoi obbiettivi.Sono le paure che ci bloccano, sono le paure che non ci fanno riuscire nella vita, sono le paure che non ci fanno realizzare i nostri desideri, sono le paure che ci fanno sentire una nullità, sono le paure che non ci fanno crescere, sono le paure che ci paralizzano.
Tuttavia , le paure hanno il compito di proteggerci.... saremmo degli scavezzacollo senza la paura.
Va tutto bene, ma quando si tratta di sentimenti ...... qualcosa cambia. Avete mai pensato a quanti grandi amori abbiamo allontanato inconsciamente per la paura d'amare? Troppi..... sicuramente troppi. Ce ne accorgiamo sempre dopo, quando e' troppo tardi , quando quella maledetta paura ha avuto la meglio e siamo rimasti senza la persona speciale che avevamo conosciuto. Ma ne vale la pena allontanarci dall'amore solo per la paura di essere troppi coinvolti? Ma cos'e la vita senza l'amore? Ascoltiamo il nostro inconscio... lui ha sempre ragione.!!! Nulla e' per sempre? Bene .... ogni convinzione ha le sue radici sicuramente.... ma viviamo il presente.... attenti... non lasciamoci vivere...... ma viviamo... !
Ogni volta che incontriamo una persona speciale... e' un dono , non buttiamolo via.
.............................................................................................Giusy

lunedì 25 febbraio 2008

SANREMO?? NO GRAZIE , MEGLIO IL MI SEX !!!





Non si fa altro che parlare di Sanremo.. tutti e ovunque... basta;
sappiamo ormai che il caro buon vecchio Sanremo, non e' piu' quello dei fiori ... ma delle mazzette, infatti , le statistiche lo confermano: sempre meno gente segue il festival!!
Quindi io vi do una notizia di sicuro interesse : anche quest'anno saro' inviata al Misex al Forum di Assago :
Si riparte con la nuova edizione del MI-SEX 2008, che si svolgerà come l'anno scorso presso il Centro Congressi di Milanofiori di Assago dal 7 al 9 marzo e ritorna con novità e nuove protagoniste.
Quest'anno la manifestazione si è data un tocco di eleganza, per la concomitanza della festa della donna.
Giovedì 28 febbraio la presentazione alla stampa presso il Caffè Atlantique di viale Umbria a Milano.
L'apertura venerdì 7 marzo dalle 17:00 fino alle 2:00, e proseguirà sabato con gli stessi orari e domenica dalle 15:00 alle 24:00, prevede la presenza del "Super Sex-Symbol" del porno, Rocco Siffredi. L'attore italiano allo scoccare della mezzanotte di venerdì, inaugurerà al Mi-sex la festa della Donna.
Tra le altre immancabili presenze le protagoniste dell'Hard Academy, Valentine Demy, Kristine Klaus, Natasha Kiss. E poi ancora, ci saranno spettacoli di "Sesso di coppia", "Strip e lap dance", "Diventare pornostar", "Trucco e parrucco".
Altra star presente sarà l’ormai mitica Maurizia Paradiso ("...e i suoi mariti"), Vittoria Risi e il suo debutto hard, Laura Perego, dopo i premi internazionali di Praga e Bruxelles, la protagonista del web, incoronata da Talent1 di Italia Uno Melany Moore, il celebre Riccardo Schicchi ed il grande artista Ettore Wallemberg Terzo. Particolare attenzione sarà dedicata anche alle star del futuro come Eva Anderson, Caterina Baroni, Asha Bliss, Tia Carrera, Greta Martini, Monica Mase.
Quindi ragazzi... ora le date le sapete, io saro' la ' e spero di collaborare questa volta con la grande Tania Bianchi ( www.taniabianchi.it ).
.........................................................................................Giusy

giovedì 21 febbraio 2008

TI DANNO LA MULTA? .. NOI TI RISARCIAMO


Prestazioni sessuali gratis per clienti multati dai vigili PADOVA.
Prestazione gratis ai clienti padovani se dovessero essere multati dai vigili .
E' il ''bollino rosa dell'amore' istituito dalle prostitute.
Così la categoria ha risposto all'ordinanza antilucciole del sindaco di Padova Flavio Zanonato. Come spiegano oggi i giornali locali, all'iniziativa ha aderito oltre l'80% delle ragazze che lavorano in strada. Il bollino rosa dell'amore sarà indossato sopra i vestiti così il cliente saprà che sarà risarcito con una prestazione gratis.....
Bhe' che dire... almeno loro , rimborsano .... :) Amici, andate tutti a Padova ora???
.......................................................................................Giusy

martedì 19 febbraio 2008

UOMINI : SCIUPATO PIACE DI PIU'


Bello, ricco e possibilmente "malaticcio".
Gli uomini single più gettonati sembrerebbero proprio quelli che non scoppiano affatto di salute. La curiosa scoperta è frutto di uno studio condotto dall'èquipe dello psicologo inglese John Lycett, secondo cui alcune donne diffidano degli uomini attraenti e in forma smagliante.
I ricercatori hanno preso in esame le valutazioni di 186 studentesse su alcuni uomini single, le cui foto venivano mostrate in sequenza.Gli uomini in questione, scelti attraverso un'agenzia di modelling, sono stati suddivisi in tre categorie: modestamente attraenti, mediamente attraenti e altamente attraenti.
I profili abbinati comprendevano descrizioni standard ("ama socializzare", "buon sense of humor"...), ma includevano anche le professioni, che variavano dall'architetto, all'insegnante, al postino.Alle ragazze è stato chiesto di dare un voto agli uomini sul potenziale grado di "affidabilità" per una relazione a lungo termine.
Ebbene, gli uomini che risultavano "belli, in salute e con una professione di alto livello" hanno ottenuto un punteggio inferiore rispetto agli altri. Questo, a detta dei ricercatori, rifletterebbe la strategia femminile di evitare uomini che potenzialmente potrebbero rivelarsi più infedeli di altri nel corso di una relazione.
Altro che tatuaggi, palestre, massaggi ecc. a noi piacciono sciupati!!
Ps. Non sono d'accordo, pero' la statistica dice cosi' ...... : )
..........................................................................................................Giusy

OCCHI INDISCRETI


Quando andiamo in un locale, sara' per lo sbalzo di temperatura dall'esterno, sara' perche' un po' di piu' si beve, sara' perche' si conoscono piu' persone e quindi l'eccitazione cresce..... ma abbiamo necessita di fare........ pipi'!
Che bello, un po' di tranquillita' e intimita' ,pensate voi ometti ...... certo il bagno e' anche relax.
Spero pero' che non vi imbattiate in una situazione come sopra nella foto..... !!
Divertente si, ma , non credo che l'initmita' sia piu' la stessa no? E che dire dei meno dotati...??
Eggia'... , non si puo' star traquilli neppure in bagno ormai.... .
..................................................................................................Giusy

martedì 12 febbraio 2008

SOLO UNA DOMANDA: CHI E' STRESSATO?




Chi , in questo periodo ,per sbaglio mi passa troppo vicino e malauguratamente.... mi sfiora....vedra' lo sguardo di satana che non gli stacchera' gli occhi di dosso finche' , volontariamente , mi chiedera' scusa!!
Volete sentire le corde di un violino strepitoso? Le sue non saranno mai tirate come me.
Che voglia di relax..... sarebbe arrivato davvero il momento giusto, quindi questo post , solo per una domanda:
chi mi dice come rilassarsi?
Voi a cosa ricorrete??
A presto, stressati d'italia ... e non solo :)
..........................................................................................................Giusy

venerdì 8 febbraio 2008

L'ABBRACCIO




Quanti tipi di abbracci esistono? Perche' ne abbiamo cosi' bisogno?
Ci sono giorni dove un freddo particolare e pungente , non ci lascia.... possiamo accedere tutti camini che vogliamo, possiamo indossare capi in lana..... accucciarci sul divano con la copertina fatta a mano dalla nostra nonna... ma nulla, quello strano freddo , non se ne va, ci crea disagio, insoddisfazione....... e pensiamo ... pensiamo...
La mente .... cade sul pensiero un caldo abbraccio.
Studi fatti in passato , dicevano che se un bambino non viene abbracciato , sara' in futuro una persona solitaria , disadattata e con problemi verso gli altri....... E' stato anche detto che ... un neonato , pur dandogli tutte le cure di cui ha bisogno , quali : cibo, assistenza pediatrica ecc , se non abbracciato , avra' difficolta' ad aumentare di peso e cerchera' sempre di piu' quel 'calore ' nel sonno!!
L'abbraccio, quello vero, con la A mauiscola.... , sapete..... fa paura , perche' non e' un abbraccio meccanico, sfuggente, in cui ognuno è nel proprio spazio separato dall'altro, ma un Abbraccio totale in cui ci si apre e dona all'altro e dall'altro si riceve.
Ecco perché è così difficile ed ecco perché le persone spesso non si abbracciano così. Richiede un'apertura che ci mette in gioco, un gesto compiuto non da un corpo, ma da un cuore per mezzo di un corpo.
L'Abbraccio porta a commuoverci ed ad un sentire a cui spesso non vogliamo dare ascolto ................ Ci mette in contatto con la nostra Vulnerabilità, con il nostro bisogno d'amore, d'affetto, di coccole, con la nostra incapacità a saper ricevere.
Avete mai provato ad abbracciare qualcuno per piu' di 3 minuti, senza mai staccarvi, senza mai allentare l'intensita' dal primo secondo e poi sciogliersi lentamente , allontanadosi piano piano e guardando negli occhi la persona , finire con un sorriso?
Provateci!
Stasera quando andate nelle vostre case, stanchi e stressati dalla solita vita, abbracciate la persona o le persone che vi sono vicine, è bello trasmettere un sentimento felice e sincero con un abbraccio, penso che cio che si trasmette sia un sentimento vero forse uno dei pochi veri, non ha nulla a che fare con il sesso o con qualsiasi forma di piacere sessuale ed è per questo che lo reputo un vero sentimento.
.................................................................Giusy

lunedì 4 febbraio 2008

PICCOLE VENDETTE



Questa devo farla leggere anche a voi , so gia' che mi tiro la zappa sui piedi .. in quanto donna, ma e' uno sfogo di un marito , troppo divertente :
Non ho mai capito perchè le necessità sessuali degli uomini e delle donne sono così differenti fra loro…Non ho mai capito tutte quelle idiozie che le donne provengono da Veneree gli uomini da Marte.E non ho mai capito perchè gli uomini pensano con la testa mentre le donne con il cuore.
Però… Una notte mia moglie ed io siamo andati a letto
.Abbiamo cominciato ad accarezzarci, massaggiarci, bacini etc, etc…
La questione è che io ero già pronto, ma proprio in quel momento lei midice:
Adesso non ne ho voglia, amore mio. Voglio solo che mi abbracci”Ed io esclamo: “CHEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE???????????????
Al che mi dice le parole magiche di tutte le donne: “Non sai connetterticon le mie necessità emotive di donna”.Che cazzate… Il punto finale è che quella sera non ci sarebbe stata nessuna lotta.Ho messo a posto gli oli afrodisiaci, ho spento le candele, ho tolto ildisco di Baglioni (in quei momenti funziona quasi sempre) ho spento lostereo ed ho rimesso in frigo lo champagne.Sono andato a farmi una doccia fredda per vedere se potevo calmare “la bestia” e mi sono messo a guardare Discovery Channel a tutto volume pernon fare dormire la figlia di mia suocera…
Dopo un pò mi sono addormentato.
Il giorno dopo siamo andati al centro commerciale e mi sono messo aguardare orologi mentre lei si provava tre modelli carissimi di Armani.
Come tutte le donne non sapeva decidersi, così le ho detto di prenderlitutti e tre.
A questo punto mi ha detto che le sarebbero servite delle scarpe nuoveda mettere con i nuovi vestiti 350 euro al paio.Le ho detto che andava bene.
Di lì siamo andati nella sezione casual dalla quale ha preso un piuminoed una borsa di Luis Vuitton.Era così emozionata!Credo pensasse che fossi diventato pazzo, ma ad ogni modo le ha prese lo stesso.
Mi ha messo, quindi, alla prova chiedendomi un gonnellino corto da tennis.
Non sa neanche correre, figuriamoci giocare a Tennis.
E’ rimasta shockata quando le ho detto di comprare tutto ciò che voleva.
Era così eccitata sessualmente dopo tutto questo, ed ha cominciato achiamarmi con tutti i nomignoli più affettuosi e stupidi che le donneusano.
“Cucciolone mio”, “Topolino amoroso” e così via...
Siamo andati alla cassa a pagare.
E’ stato qui che, essendoci solo una persona prima di noi, le ho detto:
“No amore mio, credo che in questo momento non ho voglia di compraretutto questo”…
Se aveste potuto vederle la faccia, diventò pallida quando le ho detto:
“Voglio solo che mi abbracci”.
Sembrò quasi che stesse per svenire, le si è paralizzata la partesinistra del corpo, le è venuto un tic nervoso all’occhio.A questo punto le ho detto:
“Non sai connetterti con le mie necessità finanziarie di uomo”.
Ragazzi, io sto ancora ridendo , certo che cosi', cari ometti, potete far venire un colpo alla vsotra donna... quindi , leggete si, ma usate la tecnica con molta cura....
.......................................................Giusy

mercoledì 30 gennaio 2008

LA SFERA DELLE IDEE




Un'invenzione direi , splendida perché' fa viaggiare la fantasia in ogni dove ; alcuni esempi :


SFERA D'AMORE - Perché' non trascorrere una notte d'amore in una sfera, magari al largo in mare, lontano da occhi indiscreti? Con una lunga corda di sicurezza, di notte, voi e il vostro partner potrete passare ore romantiche fluttuando sulle onde.


CAMMINARE SULL'ACQUA - Uno dei metodi migliori per rinforzare i muscoli e guadagnare equilibrio? Una sfida di resistenza e destrezza? Un po' di jogging in una WaterBall.


RELAX TRA LE ONDE - Sdraiarsi in una sfera e lasciarsi cullare dalle onde, magari ascoltando un po' di musica o leggendo un libro. Cosa c'e' di Più' rilassante?


RIABILITAZIONE FISICA - Uno dei metodi migliori per aiutare persone con problemi spazio temporali e nelle riabilitazioni psicologiche agli spazi aperti esterni. La sfera ti protegge....


PUBBLICITA' - Per le agenzie di pubblicità per promuovere nuovi prodotti e per le concessionarie di spazi per avere uno spazio mobile ove affiggere brand.


Che idee stuzzica a voi ?


..................................................................Giusy

martedì 29 gennaio 2008

LO SGUARDO........KARMICO



Uno dei complimenti Più' belli che abbia mai ricevuto ..... :
Il tuo sguardo non vede ,guarda!....ma puo' fare paura perche' capace di entrarti dentro senza chiedere il permesso.
Certo, capire che era un complimento, c'e' voluto un po' di tempo, ma poi , credo che ne sia stato uno dei Più' profondi che una persona possa avermi fatta.
Quindi, lo sguardo di una persona può' davvero essere molto Più' importante di un bel corpo, di un'ottima coltura, di un buon livello economico...... va oltre tutte queste cose?
Ma e' anche vero , che la prima cosa che ci attira in una persona e' l'aspetto fisico e tutto ciò' che gli gira poi attorno...
Pero' e' il poi che ci cattura.... se durante questo poi..... non ce' qualcosa che ci tiene li, incollati al pensiero di quella persona, noi ci allontaniamo immediatamente, cerchiamo altrove, un qualcosa che non si sa, di indefinito.
Se pero' , uno Sguardo e' capace di entrarti dentro e scrutare nel profondo con Occhi che osservano, spogliano , immobilizzano ....... Se si guarda con gli occhi della mente, la vostra confusione vi arriverà fino alla pazzia. Se guardiamo con gli occhi della vita ci accorgeremo che ogni cosa che noi vediamo, é una sola immagine che ci guarda negli occhi.
Lo sguardo , gli occhi, sono molto importanti , cosa c'e' di Più' bello di quel brivido che si prova , quando una persona speciale ti guarda negli occhi e tutto il resto non esiste Più'?
Perché' la stessa sensazione non la si prova ogni volta che incrociamo lo sguardo di qualcuno Più' bello , di Più' affascinante...?
La magia che si trova negli occhi e' davvero lo specchio dell'anima? E' quindi vero.... che l'anima riconosce attraverso essi ...... ciò' che noi ancora non sappiamo riconoscere.... perché' vissute già' in un passato cosi' lontano che la memoria umana non può' arrivare...... si chiamano Amori Karmici.
Ho imparato , dopo molti sbagli, a dare ascolto alle sensazioni, quelle dettate dal Più' profondo io, quelle che attraverso gli occhi ti suggeriscono ciò' che devi fare.
Voi le seguite?....... Vedete o guardate ?
..............................................................................................Giusy

lunedì 28 gennaio 2008

AMBROGIO ...... AMBROGIO !!



Qualche volta, le idee per i giochi erotici nascono dagli spunti più semplici.
Chi non conosce la famosa pubblicità di una nota marca di cioccolatini, in cui una bella e raffinata (per i canoni televisivi) signora in giallo dice all'autista Ambrogio che sente "un certo languorino", che ha voglia di "un certo non so che"...
Praticamente nessuno degli spettatori ha potuto fare a meno di pensare che nelle parole della donna vi fossero dei chiari doppi sensi erotici. E quanti uomini avranno fantasticato di essere nei panni di Ambrogio ?
Sempre detto....... il cioccolato fa strani effetti e Ambrogio ce l'ha dimostrato .... .. :)
...............................................................................Giusy

venerdì 25 gennaio 2008

LA BELLEZZA E' TUTTO NELLA VITA?


Questa cosa mi ha fatta morire dal ridere :

Credo che la bellezza non sia tutto nella vita, anzi! Non conta proprio un bel niente!

Conta molto di più il carattere, la simpatia... poi... la simpatia...poi, dunque... la simpatia l'ho già detta?Lo so, credete che parli così perchè sono un cesso, ma non è vero!

O almeno non lo sono del tutto. Ho delle gran belle mani!E poi, comunque, mia mamma dice che non è vero che sono brutto.

Una volta sono tornato a casa piangendo e le ho detto:<<>>E lei: <<>>

L'unica bellezza che conta veramente, alla fine, secondo me, è quella interiore.

Io, ad esempio, dentro sono bellissimo, ma veramente, non dico così tanto per dire, io dentro sono proprio bello. Figuratevi che mi sono innamorato della mia gastroscopia!E poi, comunque, io una volta sono stato con una ragazza bellissima. Ma bella bella!Lo dicevano tutti.Aveva un solo piccolo difetto: me.Matteo


MonforteAmore, il tuo viso mi ricordala bellezza scultorea di Poppea,amore, la tua tenacia mi ricordala forza eburnea di Cleopatra,amore, la tua astuzia mi ricorda l'efebica astuzia di Messalina.Amore... c'hai fatto caso che mi ricordi solo delle grandi donnacce?

Flavio Oreglio (il poeta di Zelig)

Ragazzi..... ma, ironia a parte, per voi e' davvero molto importante la bellezza?


.......................................................... Giusy

mercoledì 23 gennaio 2008

LO CHIC A 4 ZAMPETTE

























Pettinati, profumati, trasportati in borse griffate e ora persino vestiti con capi firmati dagli stilisti più famosi.Il cane da migliore amico dell’uomo è diventato accessorio glamour e irrinunciabile per star all’ultimo grido.
Da Paris Hilton a Paola Barale, da Isabella Hervey a Adriana Volpe. I vip d’oltre oceano come quelli italiani, dedicano a proprio animale, generalmente piccolo, attenzioni maniacali.Cappotti, materassini, ossi, borse e berretti, per non parlare di fermagli, guinzagli e collari gioiello tutti tempestati di cristalli.
Nascono così intere collezioni dedicate a Fido, Gucci e Tarina Tarantino ne sono un esempio, e boutique per animali nelle zone più chic delle grandi città o sul web.L'ultima novità in fatto di fashion per cani è la mantellina anti pioggia di Barbour, pensata dalla maison inglese soprattutto per gli amici a quattro zampe che soffrono molto il freddo. Ispirato al modello Beaufor, il dog coat ha le stesse caratteristiche della cappa che la griffe ha disegnato per la collezione uomo donna.
Al lancio Barbour ha affiancato anche un progetto benefico, infatti una parte del ricavato dalla vendita del dog coat andrà a sostegno del progetto Amoglianimali, una associazioni no profit che da anni combatte l'abbandono estivo degli amici a quattro zampe.
Insomma, quest’estate, prima di partire per le vacanze fatevi consigliare da Paris collari e guinzagli, cappottini di lusso, le borse e trasportini fashion, le lussuose ciotole per avere un cucciolo rigorosamente trendy.
Paris , mi dispiace , ma la mia cucciola veste solo D&G !!!! ;)
................................................................................Giusy

martedì 22 gennaio 2008

CALCIO BALILLA IN VERSIONE HOT


Gli amici di softblog e di happyblog ci segnalano un post apparso su minglob: un restyle del tanto amato calciobalilla chiamato cazzobalilla.
Come dice Mingo nel suo blog il “cazzobalilla” è un’opera d’arte in esposizione presso il locale Doctor Sax (Murazzi di Torino), chi ne avesse notizie può inviarci ulteriori informazioni e foto, visto che al momento ignoriamo il motivo che ha portato a questo sfogo artistico ;-)
Bhe' , chissa' dove la usa tutta questa fantasia...... ;)
...........................................................................................Giusy

lunedì 21 gennaio 2008

SI RIPARTE: GRANDE FRATELLO 8


Grande Fratello 8, si parte davvero Ma la casa la costruiscono i concorrenti

In gara una famiglia siciliana al completo, un dj, una dottoressa, alcune coppie e alcuni single. Dubbi sul trans
ROMA - Aspettando il grande debutto di stasera, alle 21, su Canale5, la giostra del Grande Fratello ha già preso a girare. Sottovetro. Infatti, dentro una bolla alta 4 metri e messa in mezzo a Ponte Milvio, sotto l’occhio curioso dei passanti e delle telecamere,saranno reclusi per tre giorni i primi tre protagonisti del GF8: Alì, 28 anni, universitario di Beirut, Elia, 32, istruttore di pilates a Castellana Grotte (Bari) e Andrea, detto Berto, 34enne meccanico di Ravenna. Solo per uno di loro, lunedì si aprirà la porta della casa più famosa e spiata d’Italia. In questi 3 giorni, saranno catapultati sul piccolo schermo e si giocheranno l’ingresso grazie al televoto (48421, per chi volesse già nominare).
IL DILEMMA DEL TRANS -
Sulla presenza del transessuale, nessuno conferma e nessuno smentisce, ma i ben informati assicurano che ci sarà. Il direttore Donelli e la Marcuzzi cascano dalle nuvole quando si fa riferimento alla polemica suscitata dall’intervista del Corriere.it all’esclusa Francesca Vivaldi, ma il responsabile della rete ne approfitta per ribadire che: «Mediaset non ha mai fatto, né fa né mai farà discriminazioni sessuali. Quando abbiamo visionato i 20 mila candidati, lo abbiamo fatto senza alcuna forma di pregiudizio positivo o negativo». In fondo l'obiettivo del Grande Fratello è sempre lo stesso: fare spettacolo creando tensioni, alleanze e raccontando uno spicchio del nostro Paese. Lo sottolinea Andrea Palazzo, coordinatore degli autori: «Il tentativo è di coprire tutta la Penisola, ma c’è una prevalenza del Centro-sud, con presenze del Nord: due milanesi. E un brasiliano».
Bhe', trans o no..... , io davanti al Grande Fratello , resisto si e non 10 minuti , ( se mai avro' il tempo per star a casa a guardare la tv ) poi cado nel sonno piu' profondo; almeno , forse , con un trans, ci saranno un po' di novita' e forse , non piu' tutto sara' scontato come tutte le altre noiose edizioni del G.F.
......................................................................................Giusy

giovedì 17 gennaio 2008

COME SEDURRE UNA DONNA












http://www.spagna.netsons.org/dedicato-a-corso-di-seduzione.htm

Grazie ai consigli della rinomatissima Dott.ssa Ketty, polilaureata in fluidodinamica e da anni al vertice del settore, riuscirete a conquistare qualunque donna in cinque minuti.

A differenza di molti altri siti che offrono corsi di seduzione a pagamento noi vi diamo tutto, subito e soprattutto gratis!!

Invece di sprecare il vostro seme nelle fognature della città rischiando di ingravidare una colonia di pantegane (con tutti i rischi che può comportare) seguite i consigli della Dottoressa per accostarvi con fascino e naturalezza al gentil sesso. ·

Minuto 0: prima di uscire (preferibilmente davanti allo specchio), ripeti 10 volte "Lo faccio solo IO, sò fico, sò bello sò fotomodello!!". Controlla il ph dello stomaco (banalmente controllati l'alito) e in caso di fetore si consigliano risciacqui ripetuti e abbondanti con la soluzione della dottoressa Ketty.

· Minuto 1: inforca il 126 Abart e dirigiti verso la discoteca più vicina. Entra senza quella scritta in fronte "Ho bisogno di una donna" e scegli la tua vittima. ·

Minuto 2: Bascula il bacino scivolandole dietro e davanti. Lascia che la pelvica parli per te. ·

Minuto 2,35: Lei inevitabilmente ti ha notato. E' il momento di agire, ricordati che "sei fico, sei bello, sei fotomodello". ·

Minuto 3: A seconda della situazione puoi scegliere tra le seguenti frasi di sicuro effetto: - Che ore sono? - Hai da accendere? - Ti piace questa musica? Ascolti Marty Friedman? - Ti piacciono le macchine sportive? (lasciando penzolare il portachiavi della 126 Abart) - Hai bisogno di una registratina ai bulloni? (solo se lei è uacca) ·

Minuto 3,5: E' fatta! Lei ormai penzola dalle tue labbra. Ora prova la Mossa del Gitano: scivola col tuo braccio destro dietro la sua nuda schiena fino alla spina dorsale e con una leggera pressione dei polpastrelli tirala a te cercando di porti con la coscia tra le sue gambe. Funzionerà. ·

Minuto 4 ( passo decisivo): Avvicinandole la bocca all'orecchio (occhio al minuto 0) dille con aria da faina: "Non fa un po' caldo qua dentro?". Casualmente la tua 126 Abart h dotata di un climatizzatore che il pinguino gli fa una pippa. Invitala a uscire.

· Minuto 4,30: Sei fuori e, arrapato come un caimano in amore, apri il bolide col comando a distanza. Occhio al calzino e alle mutande (sconsigliato il mocassino con calza bianca o arcobaleno e sconsigliata la classica sgommata). ·

Minuto 5: Lei è tua. Prendila, ti spetta e mentre la prendi ricordati della Dott.ssa Ketty che ti ha dato tutto ciò.

Minuto 5,1: Se sei un pistola stai fumando una sigaretta.

Ma ragazze e' proprio cosi'?? Certo che e' una tattica che credo , nonostante tutto , sia la Più' azzeccata nei giorni che corrono, anzi direi, con le fanciulle dei giorni nostri .... ;) , ma cari ometti, non tutte sono uguali..... per fortuna....

...................................................................... Giusy

martedì 15 gennaio 2008

CHE COMBINA LA CHAT ???










E' successo in Giordania: lui ha subito chiesto il divorzio

Si amano in chat, ma si scoprono marito e moglie
Con un'identità fittizia e dicendosi non sposati si erano innamorati online.
Al primo incontro l'amara scoperta
AMMAN - Un amore scoppiato in chat e finito con un divorzio.
Una normale storia romantica dei tempi di Internet? Non proprio, visto che la passione era nata fra quelli che già erano marito e moglie, ma che si spacciavano per liberi nella chat.
Al primo incontro dal vivo, dopo tante scaramucce romantiche virtuali, la coppia è rimasta così scioccata da divorziare immediatamente.
È successo in Giordania, è la notizia è stata raccontata da Petra, l'agenzia ufficiale del Paese.
DIVORZIO - Lui si chiama Bakr Melhem, lei Sanaa. I due, separati dal lavoro per diversi mesi, decidono di vincere la noia e la solitudine entrando in una chat room per fare nuove conoscenze. Lui si spaccia per «Adnan». Lei per «Jamila» ("bella") e dice di essere una donna non sposata, colta, musulmana devota con l'hobby della lettura.
L'amore sboccia fra i due e per mesi, in chat infuocate, i due si promettono una futura vita insieme. Decidono di incontrarsi di persona vicino al deposito dei bus di Zarqa, a nordest di Amman, la capitale giordana.
Al momento del faccia a faccia, ecco la rivelazione-choc.
Bakr sbianca e volto e urla in faccia alla moglie con tutta la voce che ha: «Sei divorziata, divorziata, divorziata», la tradizionale formula con cui l'uomo può ripudiare la moglie nella tradizione islamica. Lei sviene, ma prima di perdere i sensi grida all'ex consorte:
«E tu sei un bugiardo».
Che casino ...... mi sto immaginando la scena.... da brividi ..... :) Ragazzi che usate la chat, state attenti e dite sempre la verità ok??? certo certo .... tutti sinceri ... :)
..........................................Giusy

lunedì 14 gennaio 2008

UNO SPRAY CHE FA DA CONDOM




Inventato il preservativo spray!
Un condom in lattice liquido, perfettamente aderente al pene

Scritto da http://4yourenjoyment.myblog.it/

E' nato, in Germania, il primo preservativo spray della storia!
Si tratta di uno speciale lattice liquido che, irrorato direttamente sul membro maschile, asciuga in appena 20 secondi ed aderisce perfettamente alla forma del pene.
Dopo l'uso, viene sfilato come un normale condom. Questo rivoluzionario prodotto, inventato da Jan Krause, sta per essere brevettato ed a breve verrà messo in commercio.
Questo preservativo liquido, aderendo perfettamente al pene, supera i problemi legati alle dimensioni che differiscono, per eccesso o per difetto, dalle misure standard.
Un'altro vantaggio, rispetto ai preservativi di tipo tradizionale, è il costo piuttosto contenuto. Una bomboletta, infatti, dovrebbe costare all'incirca 10 euro ed il prezzo delle ricariche dovrebbe attestarsi tra i 3,30 euro e i 4,70 euro, con un risparmio che varia dal 10% al 20%.
Bene ..... superato pure sto ostacolo .... per tutti i super dotati ..... sparito il problema...,
per i meno dotati.... basta richiedere le xxxxs , ora anche questa e' passata e via libera agli spruzzi, ......................intendevo dire quelli dello spray!!!!!!!......
...........................Giusy